Comunicazione seriale virtuale tra PC e emulatore Android


Quando si lavora con la comunicazione seriale, ci sono molti casi in cui la possibilità di creare una porta seriale virtuale può facilitare notevolmente il nostro lavoro. Senza questa funzionalità, sarebbe necessario connettere e scambiare i dispositivi hardware per eseguire il debug seriale. Il metodo standard di eseguire il debug di un dispositivo consiste nel creare una porta seriale virtuale su un computer. Possiamo quindi utilizzare la comunicazione seriale virtuale per eseguire il debug del dispositivo Android senza collegarlo direttamente al computer.

Sommario:

  1. Introduzione dello strumento
  2. Processo di comunicazione

Introduzione dello strumento


Virtual Serial Port Driver


Il Virtual Serial Port Driver fornisce l'emulazione delle porte seriali virtuali e consente la creazione di coppie di porte seriali disponibili su un cavo virtuale null-modem. Ciò consente a due applicazioni di scambiare dati attraverso la connessione creata da questo strumento software. Le porte seriali virtuali vengono visualizzate in Gestione periferiche ed emulano le impostazioni e la funzionalità di un'interfaccia fisica. Gli utenti non devono più fare i conti con la mancanza di porte seriali o cablaggi eccessivi. L'applicazione è completamente compatibile con ActiveX, DDL e utilità di livello base tra le altre tecnologie

Virtual Com Port Emulator

Virtual COM Port Driver di Eltima occupa la posizione leader nel mercato delle app software per l'emulazione dei dati seriali.
VSPD logo

Virtual Serial Port Driver

Virtual Serial Port Driver
5 Rango basato su 86+ utenti, Recensioni(97)
Scarica 14 dias do ensaio totalmente funcional
Virtual Serial Port Driver

Oracle VM VirtualBox


VirtualBox è un potente prodotto di virtualizzazione x86 e AMD64/intel64 per aziende e utenti domestici. VirtualBox non è solo un prodotto estremamente ricco di funzionalità e ad alte prestazioni per i clienti aziendali, ma anche l'unica soluzione professionale disponibile come software open-source secondo i termini della GNU General Public License (GPL) versione 2.

Attualmente, VirtualBox funziona su host Windows, Linux, Mac e Solaris e supporta un gran numero di altri sistemi operativi, incluso ma non limitato a Windows (NT 4.0, 2000, XP, Server 2003, Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 10). DOS/Windows 3.x, Linux (2.4, 2.6, 3.xe 4.x), Solaris e OpenSolaris, OS/2 e OpenBSD.

Con Oracle VM VirtualBox possiamo virtualizzare un sistema Linux e creare una porta seriale Android virtuale nell'emulatore Android (perché il sistema operativo Android è basato su Linux).

Assistente di debug seriale


Esistono numerosi assistenti di debug seriale, che possono essere trovati in una ricerca rapida su Google. Ecco alcuni strumenti comuni:

Assistente di debug seriale amichevole (v2.6.5)


Vantaggi:

  • Facile da usare;
  • Identificazione automatica delle porte seriali;
  • Supporta il debug della porta multi-seriale;
  • È possibile utilizzare numeri COM superiori a COM 9;
  • Supporta l'invio di documenti storici;
  • Supporta vari baud rate fino a 10 Mbps in baud rate per compatibilità con i dispositivi hardware.

Svantaggi:

  • Potenziale perdita di dati;
  • Mancanza di un display liscio;
  • Non adatto per test di stabilità.

Assistente di debug seriale (V2.2)


Vantaggi:

  • Facile da usare;
  • Ha il maggior numero di gruppi di utenti;
  • Guida utente;
  • Codice sorgente gratuito.

Svantaggi:

  • A causa della tecnologia di ricezione multi-thread, a volte il numero di chiamate ricevute viene perso, specialmente quando viene utilizzata la velocità di trasmissione elevata o la porta da USB a seriale.
  • Supporta solo un massimo di 115.2K baud rate.
  • È possibile selezionare solo COM1 ~ COM2. Quando si utilizza l'emulatore porta USB a porta seriale, è necessario rimappare la porta seriale.

SSCOM3.2


Vantaggi:

  • Supporta l'identificazione automatica dei dispositivi seriali collegati;
  • Facile da usare;
  • Nessun conteggio;
  • Buona stabilità;
  • Interfaccia semplice che offre una buona esperienza utente.

Svantaggi:

  • Collegando e scollegando il programma della porta seriale si bloccherà la macchina, risultando in una schermata blu;
  • Le alte velocità di trasmissione sono solo 115.2K, 128K, 256K e non c'è 230.4K;
  • Come console, echo non è supportato;
  • Salva i dati di visualizzazione non è supportato in Win10.

PCOMAPR1.5 (pcomtest)


Vantaggi:

  • Elevata velocità di trasmissione fino a 921,6 K senza perdita di ricezione.

Svantaggi:

  • È disponibile solo da COM1 a COM4;
  • Quando si utilizza USB a una porta seriale, è necessario rimappare la porta seriale.

Accesport1.33


Vantaggi:

  • Funzionalità forte;
  • Molti parametri di configurazione;
  • Nessuna perdita di ricezione.

Svantaggi:

  • Quando la velocità di trasmissione è elevata (ad esempio 230,4 K), grandi quantità di dati ricevuti possono causare interruzioni nel processo di invio dei dati.

Processo di comunicazione


Innanzitutto, creare due porte virtuali COM2 e COM3 tramite Virtual Serial Port Driver. Naturalmente, puoi anche creare COM4 e COM5. Ciò non ha alcun effetto, come mostrato di seguito:

Virtual Serial Port Driver Crea una macchina virtuale

Al termine della creazione, fare clic sul pulsante Impostazioni, quindi trovare l'elemento della porta seriale e impostare la porta 1.

Impostazioni della porta seriale

Il numero di porta COM1 corrisponde alla macchina virtuale Android, /dev/ttyS0 e la porta COM2 dell'indirizzo (p) corrisponde alla nostra porta COM2 virtuale. Naturalmente, puoi anche impostarlo su COM3 perché abbiamo creato due porte virtuali davanti.

Successivamente, iniziamo l'emulatore Android, sto usando Genymotion, qui dovremmo notare che l'emulatore che abbiamo creato è inferiore alla versione Android 4.4, altrimenti l'emulatore non supporta la porta seriale virtuale.

Creare il simulatore

Dopo aver avviato l'emulatore, aprire l'assistente di debug seriale, lasciare che l'assistente di debug seriale si connetta a un'altra porta (COM2 per l'emulatore, quindi collegare COM3 qui), fare clic per aprire la porta seriale dopo l'impostazione.

A questo punto, troverai che lo stato delle due porte seriali virtuali nel Virtual Serial Port Driver è attivo, come mostrato di seguito:

Stato di attività della porta seriale virtuale

Infine, apriamo la porta seriale nei dati analogici apk /dev/ttyS0send, è possibile vedere i dati ricevuti, prestare attenzione ad entrambi i lati qui è necessario impostare la stessa velocità di trasmissione nell'assistente di debug seriale.

Ricevuti dati seriali

Virtual Serial Port Driver

Requisiti: Windows (32-bit e 64-bit): XP(solo Standard)/2003(solo Standard)/2008/ Vista/7/8/10, Windows Server 2012, Windows Server 2016 , 5.5MB dimensione
Versione 9.0.575 (23 Magg, 2019) Note di rilascio
Categoria: Communication Application