Cookie
Eltima IBC uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Lavorare con il modello di porta seriale in Proteus

Il programma Proteus è un'applicazione di simulazione molto popolare utilizzata da ingegneri e sviluppatori. Il software Proteus simula circuiti elettrici e viene utilizzato per la progettazione e la modellazione assistita da computer di microprocessori, microcontrollori e altri dispositivi programmabili.

In questo breve tutorial, illustreremo come utilizzare Virtual Serial Port Driver per creare porte seriali virtuali Proteus.

Virtuale porta COM Emulator

Virtual COM Port Driver di Eltima occupa la posizione di leader nel mercato delle app software per l'emulazione di dati seriali.
VSPD logo

Virtual Serial Port Driver

Virtual Serial Port Driver
5 Rango basato su 86+ utenti, Recensioni(97)
Scarica 14 dias do ensaio totalmente funcional
Virtual Serial Port Driver

Testiamo la funzionalità di un'applicazione a microcontrollore. In questo test che fa uso del protocollo UART, il microcontrollore riceve i dati trasmessi da un programma designato come "programma host". Dopo aver elaborato i dati, il microcontrollore li rimanda al computer. Un modo efficace per ottenere ciò è utilizzare un convertitore UART-COM come il chip MAX232 per collegare il computer al microcontrollore.

Metodo di lavoro con Proteus

Per verificare questa funzionalità utilizzeremo Proteus. Se aggiungiamo un modello di porta seriale e colleghiamo RXD e TXD, i dati trasmessi dovrebbero essere immediatamente restituiti al computer. Ciò verifica la capacità di attuare la comunicazione seriale in Proteus.

Idealmente, in Proteus verrebbe creata una porta seriale virtuale che simuli l'interazione con un'interfaccia fisica. Quindi potresti semplicemente eseguire la simulazione del dispositivo e utilizzare Serial Port Terminal come programma host per testare la connessione. Sfortunatamente, la porta virtuale non viene creata nel simulatore Proteus senza l'aiuto di software aggiuntivo.

La struttura che consente al modello di porta COM di funzionare in Proteus è nota come COMPIM.

COMPIM interfaccia

Cos'è COMPIM in Proteus?

COMPIM modella una porta seriale fisica. Memorizza la comunicazione seriale ricevuta e la presenta come segnali digitali al circuito. Tutti i dati seriali trasmessi dal modello UART o dalla CPU viaggeranno anche attraverso la porta seriale del computer. Esistono soluzioni alternative che possono essere utilizzate per creare una porta seriale virtuale utilizzando la connettività Bluetooth o USB. Un'altra caratteristica del modello COMPIM è la sua capacità di fornire la conversione della velocità di trasmissione. C'è anche una verifica software e hardware opzionale che può essere implementata per affrontare gli aspetti fisici e virtuali del dispositivo.

Due modi di lavorare con Proteus

Esistono due metodi che possono essere utilizzati per verificare la funzionalità del "programma host" <-> “porta COM” <-> “modello di dispositivo nel sistema Proteus.

  • Configura la porta virtuale di Proteus su una porta fisica e il programma host sull'altra. Collegali usando un cavo seriale.
  • È inoltre possibile utilizzare due computer, uno dei quali esegue la simulazione del dispositivo mentre il programma host viene eseguito sull'altro e collegarli tramite le loro porte COM.

Proteus presenta vantaggi rispetto ad altri strumenti come VMLAb e Atmel Studio perché fornisce una simulazione più rapida delle porte seriali esterne. Puoi anche lavorare con driver commerciali usando Proteus.

Tuttavia, si verifica un problema quando si utilizza un laptop moderno o un altro computer che non contiene una porta seriale.

Istruzioni dettagliate per la creazione di porte virtuali per Proteus

La risoluzione di questo problema implica l'utilizzo della potenza del Virtual Serial Port Driver. Questo software di livello professionale di Eltima ti consente di creare facilmente coppie connesse di porte seriali virtuali.

Segui questi semplici passaggi:

  1. Scarica Virtual Serial Port Driver.

  2. Avvia l'applicazione e seleziona i numeri di porta da utilizzare. Fare clic sul pulsante "Aggiungi coppia" e il sistema vedrà immediatamente due porte seriali collegate.

  3. Crea una coppia di porte denominate COM1 e COM3. Crea porte seriali virtuali
  4. Collega il modello Proteus COMPIM a COM1 e usa il Serial Port Terminal per connetterti a COM3. Comunicazione tra le porte COM
  5. Trasmettere i dati sulla linea. Se viene restituito come previsto, hai risolto il problema della mancanza di una porta seriale.

Utilizzando questi passaggi, le porte seriali virtuali possono essere utilizzate con il simulatore Proteus anche su computer che non sono dotati di porte COM fisiche.

small logo Virtual Serial Port Driver
#1 al Serial Port Software
Virtual Serial Port Driver
Emula a pieno la porta seriale reale, crea l'accoppiamento della porta COM virtuale
Get a download link for your desktop
Submit your email address to get a link for quick download on your desktop and get started!
o